Grigio Moncervetto

Marmo storico, molto robusto ed elegante, utilizzato principalmente fra l'800 e il '900 per realizzare strutture portanti come colonne e architravi. riscoperto da progettisti e designer per le sue caratteristiche di resistenza e bellezza che lo rendono ideale per qualsiasi applicazione sia interna che esterna.

Caratteristiche tecniche

Carico di rottura a compressione: 1283 kg./cm² — 1288 kg./cm²
Carico di rottura dopo cicli gelività: 1223 kg./cm² — 1228 kg./cm²
Coefficiente imbibizione acqua: 0,11 % — 0,13 %
Carico di rottura unitario a flessione: 130 kg./cm² — 139 kg./cm²
Resistenza all’urto: 76cm — 78cm
Coefficiente dilatazione termica: 0,0041 mm./m.°C — 0,0045 mm./m. °C
Coefficiente di abrasione: 0,28mm — 0,32mm.
Peso per unità di volume: 2702 kg./m² — 2705 kg./m²

Approfondimenti

Il marmo Grigio Moncervetto viene estratto nella cava "Moncervetto", sita in Monastero di Vasco (CN).
Tutti i materiali sono UNICI.
Dalla stessa cava provengono anche i materiali:

Il marmo Grigio Moncervetto viene estratto dalla società Marmi Italiani S.r.l.
La società ha acquisito, sistemato e riaperto un antico giacimento. In passato il materiale estratto è stato ampiamente utilizzato per grandi e piccole opere, sia pubbliche che private.
Molto presente nella zona di Cuneo e Torino, e in tutto il Piemonte in generale. Per maggiori approfondimenti è possibile visitare il sito della nostra società del gruppo "Marmi Italiani S.r.l."
Opere famose realizzate con il nostro Grigio Moncervetto sono, tra le altre:

  • Santuario Cusanio - Fossano
  • Duomo di Alba

Materiale impiegato principalmente tra l’800 e il 900, fu uno dei marmi di pregio utilizzati in Casa Savoia ai tempi dell’architetto Filippo Juvarra e nei monumenti principali della Torino Sabauda

Oggi è stato riscoperto da progettisti e designer per le sue caratteristiche di resistenza e bellezza che lo rendono ideale per qualsiasi applicazione sia interna che esterna.

  • Via Dorsale, 25
    54100 Massa (MS)

About Us

La società, C.M.M srl, nasce nel 2011 ad opera del suo fondatore Vittorio Imperiali, profondo conoscitore di Pietre Naturali e di Marmi Apuani e grande esperto del settore lapideo, già da alcuni anni impegnato nella coltivazione nella Cava n° 61 “Valpulita” di Carrara.

Approfondisci

Cosa offriamo
  • Materiali UNICI
  • 4 tipologie di marmo Calacatta
  • 3 qualità estratte dalla cava di Moncervetto
  • Fornitura di blocchi, lastre e lavorati
  • Preventivi personalizzati
© Copyright 2024 C.M.M. S.r.l. - P.IVA 01255510453 - Visitors 549